Martina Franca: corso di inglese legale e commerciale

L’UDAI, Unione degli Avvocati d’Italia sezione di Martina Franca, in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto, la Fondazione Scuola Forense di Taranto, lo Studio Legale Associato D’Arcangelo, lo Studio Legale Casavola, lo Studio Legale Comba & Rosano – Casavola, la Fondazione Aequitas ADR di Martina Franca, organizza il primo corso di inglese legale e commerciale rivolto a imprenditori, dipendenti d’impresa, avvocati, commercialisti, consulenti d’impresa, agenti immobiliari interessati a migliorare le capacità di conversazione, comunicazione, ascolto, lettura e scrittura in inglese legale e commerciale.
Il corso nasce dall’idea di incentivare e promuovere l’apertura delle imprese della Valle d’Itria al mercato ed al turismo internazionale, tuttavia prima di fare ciò occorre che l’impresa si circondi di persone in grado di relazionarsi al meglio con il medesimo mercato, senza lasciare spazio all’improvvisazione.
Saranno argomenti del corso il linguaggio delle presentazioni e dei meeting, la redazione di lettere commerciali, informazioni e pareri legali, contratti in generale,contratti d’acquisto/vendita e locazione immobiliare, la costituzione di una società, la mediazione, trattative e contrattazione internazionale, nello specifico una lezione riguarderà “Come comprare e vendere all’estero”.
Il corso, tenuto dalla Professoressa Maria Lombardi, docente di Inglese Legale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari – sede di Taranto, si svolgerà a Martina Franca (Ta) presso la sede di Fondazione Aequitas ADR in via Trento n. 48/A nei seguenti giorni:
  • 21, 27 gennaio 2017
  • 4, 11, 18, febbraio 2017
  • 24 febbraio 2017
  • 4, 11 marzo 2017
Per ulteriori informazioni, contattare l’Avvocato Maria Luigia D’Arcangelo ai seguenti recapiti: 080/4304241 — 331/7775034 - avv.marialuigiadarcangelo@live.it
CONDIVIDI

Daniele Martini

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Commenti
    Commenti Fb

0 commenti:

Posta un commento